Terzo quarto fatale alla LAI in quel di Castelfiorentino, con i padroni di casa che vincono 69-56

BANCA DI CAMBIANO CASTELFIORENTINO – LAI PALLACANESTRO EMPOLI: 69-56(25-9 / 35-36 / 54-40)

Banca di Cambiano Castelfiorentino: Montagnani 15, Delli Carri 10, Belli E. 13, Cecchi 2, Cantini, Tozzi 3, Ticciati, Verdiani 9, Papi 2, Daly 2, Belli A. 9, Puccioni 4. All. Betti

LAI Pall.Empoli: Toni, Gasperini, Balducci 2, Mencherini N. 14, Mencherini L., Baroncelli 11,  Barbetta, Cervigni, Scali 17, Doveri 12, Gouadjio. All.Paludi

Arbitri: Toscano e Giansante.

Partita fatta di alti e bassi con i nostri che stentano in avvio di gara chiudendo la prima frazione sotto di 16 ma giocando un secondo quarto da favola che ci permette di andare al riposo lungo sopra di un punto. Al rientro in campo la LAI si spegne di nuovo e Castello va sul +14 che gli permette nell’ultima frazione di controllare solo il vantaggio. Partita test ottimale per giudicare il nostro livello di squadra e di gruppo, dove pero’ troppi blackout e percentuali al tiro da rivedere, non sopperiscono alla grinta messa in campo. Quella che oggi è mancata è stata sopratutto la continuita’ di concentrazione dove Paludi sapra’ certamente trovare una ricetta prima dell”inizio del campionato, dove potremo cosi’ dire la nostra. Assente per lutto familiare capitan Fantoni, ci pensa Scali a tenere alto l’onore empolese con 17 punti, top scorer della serata. Appuntamento a Sabato 16 per l’ultima partita della fase a gironi, che ci vedra’ opposti alla Laurenziana, sempre al Palalorenzoni, sempre alle 21,15.

Dancan