Under 20: Videtta sul velluto, schianta anche Campi Bisenzio. 103-55

VIDETTA COSTRUZIONI EMPOLI – SANTO STEFANO CAMPI BISENZIO 103-55 (19-12) (29-14) 48-26 (30-15) (25-14)

Videtta Costruzioni Empoli: Bondì 17, Maiolini 17, Gasperini 10, Balducci 12, Gouadjo 12, Paci, Toni, Barbetta 19, Cervigni 16. All.: Mostardi

Santo Stefano Campi Bisenzio: Vangi 6, Ierardi 8, Matteini 2, Benvenuti, Tateo, Bacci D. 4, Lunardi, Bacci F. 16, Chavez, Vezzani, Gangale 15, Cappelletti 4. All.: Benvenuti

E siamo arrivati a 15 vittorie di fila, uno schiacciasassi da paura la truppa Videtta Costruzioni che anche stasera ha dimostrato che in questo girone non c’è spazio per nessuno. Tutti i nostri ragazzi entrati in campo sono andati in doppa cifra, lasciando davvero le briciole ai campigiani.  Prossima partita sul difficilissimo campo di Agliana “A” terza in classifica. Complimenti ragazzi!!

Aquilotti: Termina la seconda fase con la trasferta di Fiesole.

Fiesole – Scuola Basket Ponte a Elsa 18-6

Scuola Basket Ponte a Elsa: Campigli, Migliorini, Pezzali, Spini, Tricarico, Pelagotti,Rullo, Ndou Fatou, Profeti, Bello. All.: Mostardi Ass.: Mencherini L.

Finisce la seconda fase dei nostri Aquilotti, a Fiesole arriva una sconfitta, ma non conta il risultato, contano i miglioramenti fatti da questi giovani ragazzi, che ancora una volta, nonostante anche due anni di differenza per qualcuno, si sono battuti come sempre. Ottimi segnali in vista della terza fase. FORZA PICCOLI BIANCOBLU!!!

 

Under 13: Calo di concentrazione e Mugello 88 ne approfitta. 38-50

SAR COSTRUZIONI EMPOLI – MUGELLO 88  38-50 (13-10) (6-17)  19-27  (11-13) (8-10)
Sar Costruzioni Empoli: Wu, Angiolini, Bellantoni, Pepe, Daddi, Sanginisi, Buccino 1, Campaniello 4, Profeti, Lapi 11, Borrelli 10, Cifone 10.  All.: Mostardi  Ass.: Mencherini N.
Mugello 88: Bianchi, Montano 7, Losi 9, Benchelli 14, Santoriello, Giacomelli 4, Giovannetti 2, Giacobbi 14, Squillace, De Mattia.  All.: Iula
Sconfitta casalinga per i nostri Under 13 che non riescono a ripetere la partita dell’andata quando riuscirono a espugnare il campo del Mugello. I ragazzi di coach Mostardi partono bene, grazie ad una discreta difesa che permette di segnare canestri facili e anche buone giocate offensive di squadra. Nel secondo quarto le cose cambiano, i nostri ragazzi perdono la concentrazione, troppe disattenzioni difensive e un attacco che non produce gioco di squadra ma solo forzature, gli ospiti ne approfittano portandosi avanti all’intervallo sul 19-27. Nel terzo quarto si vede un tentativo di rimonta da parte di Lapi e soci ma gli ospiti li ricacciano subito indietro. Nell’ultima frazione non cambia il copione e Mugello si prende i due punti. Tanto da lavorare per questi ragazzi, ma niente drammi, siamo convinti che i miglioramenti arriveranno per questo grande gruppo!!!! FORZA RAGAZZI!!!!